Apertura Parco di Mirabilandia

Il 4 luglio del 1992 apre i battenti Mirabilandia, il “Grande Parco divertimenti della Romagna”. Il più grande Parco a Tema italiano, rivolto ai giovani e alle famiglie italiane e del nord Europa; un vero valore aggiunto all’offerta turistica della riviera romagnola. Parco che, nelle previsioni, rimarrà aperto anche d’inverno per il turismo congressuale in quanto nell’area sono state costruite due sale congressi in grado di ospitare sino a 1.500 persone.

Nell’ambito di una strategia più ampia e per creare aspettativa e curiosità negli anni precedenti all’inaugurazione, sin dalla prima posa sono stati organizzati molti eventi rivolti alla stampa nazionale, internazionale e locale e agli opinion makers. Media trip, tavole rotonde e attività di comunicazione classica (conferenze stampa, incontri B2B, relazioni sistematiche sull’avanzamento lavori) erano volte a tenere aggiornati i pubblici interessati con un forte coinvolgimento sia emotivo sia di business.

La comunità locale, gli enti, le associazioni di categoria (albergatori, ristoratori, lidi balneari) vengono di volta in volta coinvolti in modo attivo attraverso attività di comunicazione sul territorio.

Ci siamo occupati di tutti gli aspetti organizzativi: ideazione e gestione del progetto di comunicazione, rapporti diretti con istituzioni, enti e associazioni di categoria, opinion maker, ufficio stampa nazionale, locale e internazionale, media trip, tavole rotonde, conferenze stampa, selezione fornitori, gestione mailing list, definizione allestimenti, predisposizione supporti tecnologici, gestione ospitality, segreteria organizzativa, budget control, presenza e gestione in loco.

  • Evento: Inaugurazione
  • Cliente: Situr – Finbrescia e San Paolo Finance
  • Location: Mirabilandia – Savio Ravenna
  • Numero persone presenti: 200
  • Target: Giornalisti, Opinion Makers, Istituzioni Nazionali e Locali, Comunità Locale ed Enti